Tribano

Trenta, razionalizzare immobili militari

La valorizzazione, la dismissione e la razionalizzazione degli immobili militari "rappresenta uno dei principali obiettivi del mio mandato ministeriale che ho illustrato nelle Linee Programmatiche del Dicastero": lo ha detto a Chioggia il ministro della Difesa Elisabetta Trenta in occasione del passaggio delle competenze di Forte San Felice dal Demanio Militare a quello Marittimo lagunare. "Si tratta di un processo che in questi anni ha conosciuto un'accelerazione - ha spiegato - a seguito dell'adeguamento dello strumento militare alle nuove esigenze operative delle Forze armate e alla conseguente, tendenziale contrazione di personale militare".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie